Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









La festa provinciale delle città dell'olio

il tavolo dei promotori

0

La Festa provinciale delle città dell'olio

Frosinone

Bellissima e qualificata partecipazione di pubblico alla prima festa provinciale città dell'olio, che si è svolta oggi presso la Villa comunale a Frosinone. Ha aperto i lavori il Consigliere Nazionale Città dell'olio, Antony Astolfi, il quale ha ringraziato tutti i presenti ed ha ribadito l'importanza della sinergia tra Enti pubblici e associazioni del settore per la promozione dell'olio locale.
E' intervenuto poi il Consigliere Provinciale, delegato alle politiche agricole, Danilo Magliocchetti, il quale ha affermato: «Quello di oggi è solo il primo di una serie di importanti appuntamenti che dovranno portare ad un percorso di valorizzazione di quella che è una eccellenza locale come l'olio d'oliva. A tal fine, con la manifestazione di oggi si costituisce ufficialmente il Comitato Promotore per il riconoscimento della DOP, è quantomeno singolare, infatti, che tutte le altre province del Lazio, abbiano già ottenuto la certificazione di qualità, mentre l'olio locale, che riceve premi ed attestati a livello mondiale, ancora ne sia sprovvisto. Per questo, chiedo a tutti coloro che hanno interesse alla valorizzazione dell'olio locale di aderire al Comitato promotore. Da oggi parte una vera e propria azione, concertata e condivisa con i partner locali, di marketing, non solo enogastronomico, ma territoriale. La Provincia di Frosinone ed il sottoscritto assumono l'onore e l'onore di essere il soggetto coordinatore di questo comitato».
L'appello di Magliocchetti non è caduto nel vuoto ed il presidente dell'Associazione nazionale città dell'olio il dottor Enrico Lupi, nell'apprezzare i contenuti della bella iniziativa, ha subito manifestato la piena e convinta partecipazione al comitato da parte dell'Associazione che rappresenta. Importanti adesioni sono state espresse, inoltre, da parte dei Sindaci di Boville Fabrizi, di Vallecorsa Antoniani, di Vico nel Lazio Guerriero, che già fanno parte dell'Associazione Città dell'olio, ai quali oggi si è aggiunto anche il Sindaco di Veroli Cretaro. Ulteriori disponibilità a collaborare per l'ottenimento di una certificazione di qualità da parte dell'olio ciociaro, sono state espresse dai rappresentati di Arsial e dall'area decentrata agricoltura della Regione Lazio di Frosinone presenti al dibattito. E' chiaro che ulteriori adesioni al Comitato promotore, sia da parte di soggetti pubblici che privati, sono attese nelle prossime settimane, al fine di avere il maggior peso specifico possibile nel conseguimento dell'obiettivo di qualità.
L'evento ha avuto un ulteriore ed importante momento di confronto con numerose domande rivolte al Dr. Di Giovannantonio di Arsial da parte dei presenti.
A tutti gli intervenuti al dibattito è stato donato, da parte del Consigliere Magliocchetti, una brochure realizzata dalla provincia di Frosinone che raccoglie tutti gli agriturismi presenti sul territorio.
La manifestazione si è conclusa con una degustazione di oli locali da parte di tutti gli intervenuti, i quali hanno potuto apprezzare personalmente la bontà delle produzioni olivicole provinciali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400