Il ragazzo, A.L., stava percorrendo la famigerata via Casilina in sella al suo scooter all’altezza della località “La Rena”. quando all'improvviso, per cause in corso di accertamento, il mezzo che conduceva si è scontrato con un'auto che viaggiava sulla stessa arteria stradale, una Toyota Yaris. L'impatto è stato violentissimo. In pochi minuti sul posto si sono portati i carabinieri di Anagni, la Polizia locale e i sanitari del 118 di Frosinone, arrivati con un'ambulanza e un'auto medica. Il giovane è stato trasferito al Policlinico Gemelli di Roma, dove i medici lo hanno preso in cura. Il quadro clinico non è così disperato così come sembrava ieri pomeriggio, una notizia che fa ben sperare per un ulteriore miglioramento delle condizioni del ragazzo.