Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Dal Consiglio comunale dei ragazzi iniziative per aiutare i meni fortunati

Il Consiglio comunale dei ragazzi di questa mattina

0

Dal Consiglio comunale dei ragazzi iniziative per aiutare i meno fortunati

Frosinone

All'insegna dell'entusiasmo e della solidarietà il Consiglio comunale dei ragazzi che si è svolto questa mattina.

 Presenti gli assessori alla pubblica istruzione, Ombretta Ceccarelli, al commercio, Katia Cameracanna, e al centro storico, Rossella Testa, il consigliere Giuseppe Scaccia, la pedagogista Marcella Ciapetti e il professor Daniele Pagliaroli.

"È stata una giornata significativa, – ha dichiarato l’assessore Ceccarelli – che si è svolta all’insegna dell’entusiasmo, della condivisione e della crescita culturale e sociale. I ragazzi costituiranno la classe dirigente della nostra città e del nostro Paese ed è compito della scuola e delle istituzioni fornire loro tutti gli strumenti più idonei allo sviluppo culturale. Attraverso il confronto i ragazzi hanno deciso di organizzare, insieme, nel mese di aprile, un incontro di calcetto all’insegna della solidarietà e del volontariato. L’iniziativa coinvolgerà anche i docenti e i genitori, che consegneranno pacchi di vestiario nuovo, alimenti a lunga scadenza, farmaci, giocattoli per le case famiglia e le Parrocchie di Frosinone. Parteciperanno anche alcuni giocatori dell’Eurosport, squadra campione regionale e vicecampione nazionale".

L’assessore Ceccarelli ha inoltre presentato il libro sui componimenti scritti ed artistici “La donna come essenza della scrittura”, che sarà consegnato il prossimo 3 marzo dal Consiglio comunale dei ragazzi ai vincitori della 2° edizione.

"I giovani amministratori stanno lavorando bene, con serietà e determinazione; – ha commentato il sindaco Nicola Ottaviani – del resto, è compito delle istituzioni coinvolgere i ragazzi, che della società rappresentano le energie migliori, perché pieni di spirito d’iniziativa, di idee innovative e di voglia di fare. I progetti che stanno portando avanti sono davvero validi e questa amministrazione, per quanto possibile, cercherà di supportarlo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400