Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Fame di vittoria e coraggio hanno regalato il successo
0

Frosinone-Bologna 1-0: tre punti d'oro per continuare a sperare

Serie A

Il Frosinone torna a vincere e si porta momentaneamente al terzultimo posto, agganciando il Carpi al terzultimo posto. Al Matusa contro il Bologna termina 1-0: decide una rete di Federico Dionisi al 77' su calcio di rigore.

I canarini partono bene, pressando il Bologna e cercando di sfruttare le ripartenze in contropiede. All'11' però Stellone è costretto ad effettuare già il primo cambio: Ajeti si fa male e al suo posto entra Russo. Tonev ci prova con un destro a giro dal limite al 25', ma Mirante è bravo a mettere in angolo. Col passare dei minuti cresce il Bologna, ma prima è bravo Leali a chiudere su Floccari, poi Rizzo calcia di poco a lato con il sinistro. Si va dunque al riposo a reti bianche.

La prima parte della ripresa è equilibrata, ma al 65' arriva l'episodio che segna la svolta: Oikonomou rimedia il secondo giallo per un fallo di mano e lascia dunque i suoi in inferiorità numerica. Il Frosinone ci crede e spinge con grande intensità, venendo premiato al 77' con la rete del vantaggio. Il direttore di gara assegna il rigore ai canarini quando Rossettini stende in area Sammarco: sul dischetto va Dionisi, Mirante tocca ma non riesce ad evitare l'1-0 che fa esplodere il Matusa. Poco dopo i ciociari vanno vicini anche al raddoppio con le conclusioni Tonev e Sammarco. Nel finale il Bologna spinge, ma la difesa dei giallazzurri fa buona guardia, riuscendo a proteggere e a portare a casa 3 punti d'oro per continuare a sperare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400