Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Zuffa per amore di una donna: botte da orbi tra il toy boy e l'ex
0

Zuffa per amore di una donna: botte da orbi tra il toy boy e l'ex

Cassino

Lei, lui, l’altro. E tra loro botte da orbi. Quando a pesare sulla gelosia c’è una differenza d’età piuttosto elevata, la questione diventa prima di tutto d’onore. Tra l’attuale compagno della “Dulcinea” contesa (un prestante trentenne) e l’ex convivente della donna, ben 16 annidi differenza. Altro che veline e immature soubrette disposte a tutto: a scatenare la “guerra santa” una quarantaduenne di Cassino. E a darsele di santa ragione due uomini pronti a duellare per lei.

La discussione sarebbe nata l’altra sera per futili motivi in grado di nascondere a stento una folle gelosia. In base ad una primissima ricostruzione dei fatti l’attuale fidanzato della donna sarebbe stato raggiunto sotto casa, in una periferia della città martire, dall’ex convivente della stessa. Un incontro fatale. Il toy boy (forse impropriamente apostrofato così) avrebbe “lottato” per il suo maturo amore. Una relazione a cui non avrebbe mai rinunciato, soprattutto per lasciarla nelle mani di un ex compagno che era riuscito a strapparla da quelle di un primigenio marito. Confusione a parte, il parapiglia è stato immenso: parole grosse, cazzotti e calci. Tutto per ribadire – come in ogni branco che si rispetti - la supremazia e il diritto alla femmina.

La colluttazione piuttosto violenta è stata interrotta dall’arrivo dei carabinieri della Compagnia di Cassino - agli ordini del maggiore De Luca - allertati dai residenti, che hanno separato i due contendenti finiti poi in ospedale. Sia l’antica fiamma che il nuovo amore della quarantaduenne sono stati sottoposti alle cure del caso. I medici del Santa Scolastica, accertata l’assenza di preoccupanti traumi, li hanno dimessi con 15 e 20 giorni di prognosi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400