Furto in villa in zona Capo Sant'Angelo. I ladri, forse disturbati dalla padrona che rientrava da lavoro, hanno avuto il tempo di rubare solo denaro contante, dopodiché si sono dati alla fuga.

L'episodio è accaduto nella tarda serata di venerdì. Approfittando dell’assenza dei proprietari, i ladri si sono introdotti nella villa che si trova nell'immediata periferia della città. Era buio e il sistema d'allarme non era stato attivato, per cui i malviventi hanno potuto agire indisturbati entrando dalla finestra del salone sita sul retro della villa. Hanno scardinato gli infissi e si sono introdotti nella casa; qui hanno rovistato nei cassetti e negli armadi forse in cerca di denaro. E l’hanno trovato scovando un nascondiglio dove i padroni di casa erano soliti depositare i contanti. Hanno così rubato diverse centinaia di euro e sono fuggiti. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che indagano per risalire agli autori del colpo.

(Tutti i particolari sull'edizione del 31 gennaio)