Un malore improvviso lo ha stroncato mentre era alla guida della sua auto. Claudio Perella, dipendente comunale di Picinisco, è morto nel parcheggio dell'aeroporto di Ciampino, dove era andato a prendere alcuni parenti che tornavano dalla Scozia. Immediatamente sono intervenuti i soccorsi ma purtroppo per l'uomo non c'è stato nulla da fare. La salma è stata trasferita all'obitorio del Policlinico dove, con molta probabilità, sarà effettuata l'autopsia che stabilirà la causa della morte. Il paese è sotto choc: Claudio era una persona molto conosciuta e stimata, messo notificatore del Comune e persona molto attiva anche su Facebook, dove promuoveva eventi e notizie della sua Valle. Quarant'anni fa fu il bambino protagonista dello spot pubblicitario del panettone Motta, girato in piazza ad Atina e, in occasione dell'anniversario, aveva raccontato quella magnifica esperienza.