La stazione ferroviaria di Roma Termini è stata evacuata dopo che è stata segnalata la presenza di un uomo armato di fucile. Sul posto sono subito arrivate le forze dell’ordine che sono alla ricerca del sospetto. Trenitalia ha disposto l’allontanamento di tutti i passeggeri anche dalla zona binari. La segnalazione è arrivata da alcuni passeggeri della metro agli agenti della Polfer. Ma l’allarme è rientrato poco dopo e la circolazione ferroviaria, sospesa in un primo momento, è ripresa dopo circa 15 minuti. La Polfer infatti ha controllato alcune persone, nessuna delle quali corrispondente alle descrizioni fatte dai testimoni.