Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Il bilancio dei vigili urbani: una strage di punti-patente

Foto di gruppo degli agenti della Polizia locale con il sindaco Caligiore

0

Il bilancio dei vigili urbani: una strage di punti-patente

Ceccano

La Polizia municipale di Ceccano ha festeggiato i suoi 42 anni di attività mercoledì in occasione della festa di San Sebastiano, protettore del Corpo. Notevole il lavoro degli agenti del comandante Flaminio Alteri per garantire, oltre alla sicurezza stradale, anche la prevenzione e la promozione delle norme del codice della strada. Quanto all’attività amministrativa, i vigili urbani hanno rilasciato 260 tesserini per disabili: il tagliando arancione è stato sostituito dal nuovo tesserino blu, come previsto dalle norme europee. Attività molto importante è stata quella che ha portato a un maggiore controllo dell'ambiente per contrastare l’inquinamento del territorio. Inoltre, non sono mancati i casi di autovetture sequestrate per mancanza di copertura assicurativa, con la conseguente confisca dei mezzi. Sono state accertate 2090 violazioni al Codice della strada e spediti 602 verbali per violazioni allo stesso codice. E poi una strage di punti-patente: ben 3557 quelli decurtati nel corso del 2015.



(I particolari sull'edizione del 22 gennaio)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400