Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Tenta di suicidarsi: quarantenne salvata dagli agenti di polizia

Polizia di Stato all'opera

0

Tenta di suicidarsi: quarantenne salvata dagli agenti di polizia

Sora

Tragedia sventata a Sora, gli agenti della Polizia di Stato soccorrono una donna in stato confusionale e solo dopo scoprono che in realtà la 40enne, risultata residente a Sora, aveva cercato di farla finita ingerendo una quantità elevata di farmaci. È accaduto la scorsa notte. Intorno a mezzanotte è arrivata una richiesta di intervento alla sala operativa del commissariato di Sora. L’utente al telefono segnala una persona distesa a terra presumibilmente colta da malore. La volante del Commissariato di Polizia di Stato giunge immediatamente sul posto e, stesa su un marciapiede, c’è una donna in evidente stadio confusionale.

Parte la richiesta di intervento di personale medico del 118. Nel frattempo gli agenti individuano anche la macchina della donna che era parcheggiata poco più avanti. All’interno dell’auto viene individuato però un biglietto in cui pare che la 40enne dichiarasse intenti suicidi e, soprattutto, viene trovato un flacone di medicinali. Nonostante lo stato di torpore della donna, i poliziotti riescono a farsi dire la quantità di medicinali assunti. Poi, una volta giunta l’a m b ulanza, il tutto viene riferito al personale medico intervenuto sul posto permettendo un più efficace e puntuale intervento sulla 40enne. La donna è poi stata presso l’ospedale cittadino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400