Il primo blocco totale del traffico del 2016 si è concluso con ben 83 multati. Oggi tornano le targhe alterne con circolazione consentita ai veicoli con ultimo numero di targa pari. Sulle strade del capoluogo erano undici le pattuglie dei vigili urbani che hanno verificato il rispetto dell’ordinanza. Dopo le polemichesusseguite allaprimagiornata di targhe alterne, infatti, i controlli sono stati decisamente posizionati. E lo dimostrano le sanzioni irrogate nel corso dei due giorni (il lunedì e venerdì) deputati alla circolazione a targhe alterne e quelle di ieri. Considerati la riduzione dell’area interdetta al traffico rispetto agli anni passati, la presenza del mercatino al centro storico, nonché un buon numero di permessi rilasciati per esigenze di lavoro o per l’assistenza di familiari, il blocco è stato abbastanza rispettato. Ne è convinto il comandante della polizia locale di Frosinone Mauro Donato. «Tra mattina e pomeriggio abbiamo impiegato undici pattuglie - commenta - Abbiamo effettuato posti di controllo fissi con le pattuglie dislocate in maniera più capillare». E i risultati si sono visti con molti furbetti incappati nelle reti dei vigili urbani.