Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 02 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









In arrivo un brusco calo termicoTemperature in discesa anche di 15 gradi
0

In arrivo un brusco calo termico
Temperature in discesa anche di 15 gradi

Italia

Mite autunno addio: sull’Italia è in arrivo la prima ondata di freddo polare che di fatto ci traghetterà nel pieno dell’inverno. E’ quanto prevedono gli esperti di meteorologia, tutti concordi, modelli matematici alla mano, nel ritenere ormai prossimo l’arrivo del grande freddo.

Le condizioni climatiche dovrebbero iniziare a mutare già da giovedì sera per poi aggravarsi nel fine settimana, quando le temperature andranno in picchiata anche di 15 gradi e, a quote neppure troppo alte, arriverà la prima neve.

L'aria polare in arrivo dal Nord-europa riuscirà a valicare l'altissimo arco aggirandolo come di consueto sia dalla valle del Rodano (Francia sudorientale) che dalla "porta della Bora" portano ad un brusco calo termico.

La prima conseguenza sarà, appunto, un corposo calo termico al Nord con temperature massime che da domenica 22 potrebbero anche non superare i 10° di giorno e avvicinarsi a 0° di notte, anche in pianura. Calo termico anche al Centro con valori che rientreranno nella media del periodo o lievemente sotto di essa. La neve tornerà ad imbiancare le Alpi a partire da sabato 21 novembre, con la neve che potrebbe cadere copiosa fin sopra i 6/700 metri, localmente anche a quote inferiori. Neve anche sugli Appennini, a partire dai 1500 metri, ma fin sopra gli 800 metri domenica 22 su quelli centrali, oltre i 1200 metri su quelli meridionali. 

Sabato 21 le precipitazioni interesseranno maggiormente il Nord, specie i settori a ridosso dei rilievi, in pianura ci potrà essere ancora la nebbia. Piogge anche su alta Toscana, Lazio e Campania. Domenica 22 il cielo al Nord si pulirà con sole e cielo sereno e deboli nevicate sulle Alpi di confine. Il tempo migliorerà anche al Centro con qualche nevicata in Appennino sopra gli 800 metri. Peggiora forte invece al Sud, segnatamente su Calabria e Sicilia con piogge e temporali e neve sopra i 1500 metri. 

Forte il calo termico su tutta l’Italia, anche di 15° rispetto a quelle odierne. Da domenica 22 e soprattutto da lunedì 23 valori notturni che toccheranno lo 0° su molte città del Nord, addirittura anche di 2-3° sotto lo zero a Milano e Torino. Valori massimi di 4/8° sopra lo zero su gran parte del Nord a partire da lunedì 23. Temperature in diminuzione anche al Centro-Sud con 5/7° in meno rispetto a quelli attuali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400