Dopo anni di durissime battaglie, alla fine ce l'ha fatta: è riuscito a muovere i suoi primi passi dopo che la poliomelite glielo aveva impedito. David Matos de Souza, bambino brasiliano di 6 anni, è infatti affetto da questa gravissima malattia causata da un virus che attacca la spina dorsale provocando atrofia muscolare e paralisi.

Il piccolo è sempre stato costretto a spostarsi con l'aiuto di una sedia a rotelle. Una bella mattina, però, armato di tanto coraggio e forza d'animo, una volta in classe ha timidamente provato ad alzarsi e, incitato dai compagni e dalla maestra, che ha girato il video immediatamente diventato virale, è andato avanti nella sua straordinaria impresa riuscendo, come detto, a muovere i suoi primi passi. "Non ci siamo mai dati per vinti e questo è il risultato", ha commentato felicissima la madre.

Fonte: YouReporterNews