Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Aumenta il caldo e anche gli attacchi d'asma, un numero per i consigli utili

Foto d'archivio

0

Aumenta il caldo e anche gli attacchi d'asma, un numero per i consigli utili

Per i più piccoli

Secondo un recente studio statunitense le ondate di calore estive aumentano in misura notevole il rischio di ricoveri per difficoltà respiratorie nei soggetti asmatici. L’aumento del rischio è più marcato nei bambini e negli adolescenti (da 5 a 17 anni di età). La temperatura infatti influenza la densità dell’aria. Un’aria più “calda" è più densa e dunque più ‘difficile da respirare’, soprattutto per il bambino asmatico. 

 

Fino al 25 agosto è attivo “Telefoni aperti Lotta al caldo”, un servizio gratuito accessibile a tutte le famiglie italiane con bambini che soffrono d’asma. Tutti i mercoledì, dalle 9,00 alle 10,00 e dalle 17,00 alle 19,00 al numero 0435.39008, i medici dell’équipe specializzata del “Pio XII”, Centro Onlus specializzata nella diagnosi, cura e riabilitazione dell’asma infantile in alta quota, risponderanno alle mamme che desiderano informarsi su come evitare o ridurre il rischio di attacchi d’asma dei loro bambini. Un servizio per le mamme italiane per gestire l’asma dei piccoli all’arrivo del caldo.

 

I telefoni aperti organizzati dal Centro si abbinano ai “Campus for breathing” che il PIO XII ha inaugurato proprio per l’arrivo dell’estate. Si tratta di week-end per famiglie e bambini con asma, con l’obiettivo di migliorare la gestione della malattia.  Il Campus for Breathing comprende visite mediche con valutazione della funzione respiratoria per i bambini; un breve corso educativo-informativo per i genitori; laboratori a tema, passeggiate o "giochi di movimento" per i bambini. Nuove date disponibili: 26-27-28 Agosto 2016.

               

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400