Nel primo incontro del girone F, andato in scena a Bordeaux, l'Ungheria supera l'Austria con il punteggio di due a zero. Succede tutto nella seconda frazione di gioco. A segno per la compagine capitanata da Kiraly (il portiere è il più "vecchio" tra i partecipanti ad Euro2016) al 67' Szalai e all'87' Stieber. Da registrare un cartellino rosso. Quello subito dall'austriaco Dragovic sul parziale di uno a zero.