Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









È morto Muhammad Ali, il grande campione del pugilato
0

È morto Muhammad Ali, il grande campione del pugilato

Dal mondo

Si è spento nell’ospedale di Phoenix, dove era ricoverato da giovedì, il grande campione del pugilato Cassius Clay, meglio noto come Muhammad Ali. Il boxeur, che aveva 74 anni, da circa 30 era affetto dal morbo di Parkinson che, negli ultimi tempi, aveva portato complicazioni respiratorie.

Nato a Louisville nel 1942, fu campione dei mediomassimi alle Olimpiadi di Roma del 1960, prima di sposare l’Islam e cambiare il suo nome. Leggendari, tra gli altri, gli incontri contro Joe Frazier: quel del Madison Square Garden del 1971, quando Joe Frazier lo spedì al tappeto, e quello di Manila nel 1975, quando Ali si prese la sua rivincita, sfinendo l'avversario "volando come una farfalla e pungendo come un'ape".

Sempre in prima fila nella battaglia a favore dei diritti civili, rifiutò di arruolarsi e di partire per il Vietnam, nel nome degli ideali di libertà e di giustizia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400