La bimba di soli 13 mesi scomparsa nella tarda serata di ieri a Regello (Firenze) insieme alla nonna è stata ritrovata morta.

È quanto riferisce l'Ansa: la piccola e la donna sono state rinvenute dai vigili del fuoco in un canalone vicino alla frazione di Cascia. La donna, di 63 anni, è in gravi condizioni.

La nonna era uscita di casa verso le 16 per portare fuori la bimba col passeggino, e non ha più fatto ritorno. Le ricerche sono andate avanti per tutta la notte fino alla tragica scoperta a Ponte di Motrione, in una zona impervia che rende difficoltosi i soccorsi.

I vigili del fuoco stanno lavorando per recuperare i corpi. Sul posto stanno accorrendo altre unità di soccorso e si sono alzati in volo anche due elicotteri, il Pegaso dell'elisoccorso regionale toscano e quello dei vigili del fuoco di Bologna.