Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Bandiere di Forza Italia

Una manifestazione di Forza Italia

0

Forza Italia, nervosismo alle stelle e polemiche al vetriolo

Frosinone

Polemiche all'interno di Forza Italia, il capogruppo al Comune di Frosinone Adriano Piacentini critica il coordinatore provinciale Pasquale Ciacciarelli

«Non condivido nulla della gestione relativa alla nomina del responsabile del settore organizzazione del coordinamento provinciale».
Adriano Piacentini, capogruppo di Forza Italia al Comune di Frosinone, va dritto al punto e rileva: «Dico subito che non c’è nulla di personale, ma il metodo utilizzato è sinceramente intollerabile». Le critiche di Piacentini sono rivolte al coordinatore provinciale Pasquale Ciacciarelli, il quale il 9 dicembre scorso ha nominato Giammarco Florenziani responsabile dell’organizzazione. Argomenta Piacentini: «Di questa nomina non sapeva nulla nessuno e mi chiedo perché. Aggiungo che è inaccettabile che decisioni del genere vengano assunte senza neppure sentire il bisogno di mettere al corrente chi a questo partito ha dato e continua a dare tutto. Non è questa la strada che conduce in paradiso, il coordinatore provinciale deve saperlo. Il gruppo di Frosinone è convinto che Forza Italia debba recitare da protagonista nel panorama politico e nel centrodestra. Ma è arrivato il momento di dire basta al fatto che il capoluogo continui ad essere bypassato in termini di rappresentanza politica del partito e perfino in “peso” specifico. Va bene che bisogna rispettare tutte le sensibilità e le varie “anime”, ma pretendiamo rispetto anche noi. Quanto successo non deve e non può ripetersi». Un vero e proprio “caso” politico, anche perché in virtù di questo fatto c’è stata una brusca frenata sul versante del possibile rientro nelle file “azzurre” di Adriano Roma, in uscita dal Nuovo Centrodestra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400