Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Simone Costanzo

Il segretario provinciale del Pd Simone Costanzo

0

Frattura annunciata: due candidati al congresso del Pd

Frosinone

Il tavolo si è ufficialmente sciolto. Nessun accordo nel Partito Democratico in vista del congresso provinciale: sarà dunque sfida tra Simone Costanzo e Domenico Alfieri. E non è neppure escluso che possano esserci anche altri in campo.

I candidati alla segreteria del Partito Democratico saranno almeno due: l’uscente Simone Costanzo e Domenico Alfieri. Il primo sarà sostenuto anche dall’area di Francesco De Angelis e Mauro Buschini e da quella di Sara Battisti, mentre il secondo fa parte della componente di Francesco Scalia. Oltre a Costanzo e Alfieri però, potrebbero esserci altre discese in campo per la segreteria. Di Alessandra Maggiani per esempio, per l’area di Cuperlo. O di Massimiliano Massimi.

Il segretario provinciale Simone Costanzo dice: «In questi giorni ci stiamo confrontando a livello provinciale per svolgere un congresso che si concentri unicamente sui contenuti e che veda il riconoscersi reciproco di tutti gli appartenenti alla realtà democratica. Alla fine dovrà emergere il “Noi” di Democratici e non “l’Io”. Cioè il “Noi” di essere appartenenti alla stessa comunità e di avere gli stessi obiettivi. Ho sempre ritenuto essenziale e, a maggior ragione ora, indispensabile rendere protagonisti del congresso i circoli locali e i tesserati, i quali sono gli unici abilitati a scegliere il futuro segretario provinciale, eleggendo i delegati collegati, che poi formalmente lo sceglieranno in assemblea». Aggiunge Costanzo: «Dico questo perché è lodevole il lavoro svolto per provare a ritrovarci tutti su un candidato sulla base dei programmi e degli obiettivi che si vogliono perseguire, ma, dinanzi a difficoltà nel concretizzare questo, non vedo problemi. Anzi, alla lunga, in un clima di rispetto e riconoscimento reciproco, vedo la possibilità di includere più sensibilità presenti nel partito e di accrescere la qualità dell’offerta politica con più candidature che si confrontano e si arricchiscono».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400