Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Sotto l'albero il lavoro che non c'è.  Allarme disoccupazione

Un cantiere

0

Sotto l'albero il lavoro che non c'è. Allarme disoccupazione

Frosinone

Un altro Natale di passione. Il Giubileo che pure porterà importanti ricadute occupazionali a Roma non avrà affetti positivi per il mercato del lavoro nel Frusinate. Lo dice il rapporto Excelsior che, nel quarto trimestre del 2015, certifica un decremento occupazionale di altre 400 unità. Tra nuove assunzioni, 1.020, e licenziamenti o contratti scaduti, 1.420, il saldo è negativo. Praticamente tutti i settori economici subiranno l’effetto, più marcato nel commercio che, a dispetto del Natale, perderà altri 220 posti di lavoro, e nell’industria (-180). Due terzi delle nuove assunzioni saranno a tempo determinato. In un panorama così nero spicca l’8% dei profili di difficile reperimento. Dei nuovi assunti 410 sono nell’industria, di cui 310 non stagionali e 50 interinali, di questi 130 sono nelle costruzioni. Gli altri 610 sono nei servizi, ripartiti tra commercio e turismo (280) e altri servizi (330). Ad assumere sono di più le imprese piccole (660) rispetto a quelle con oltre 50 dipendenti (350). 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400