Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Scadenze fiscali vicine

Ultimi giorni per saldare Tasi e Imu

0

Tasi e Imu, ultimi giorni per pagare la seconda rata

Frosinone

Ultimi giorni per pagare il saldo di Tasi e Imu. La scadenza è fissata per il 16 dicembre. A Frosinone sono ventimila i contribuenti interessati. L'aliquota della tassa per i servizi indivisibili è pari al 2,5 per mille.

Ultimi giorni per pagare il saldo finale di Tasi e Imu. La scadenza è fissata per mercoledì 16 dicembre, dopo che il primo acconto è stato pagato il 16 giugno. Sono circa ventimila i contribuenti di Frosinone interessati. La Tasi è la tassa sui servizi indivisibili ed è dovuta da tutti coloro che possiedono o detengono a qualsiasi titolo fabbricati, compresa l’abitazione principale, e aree fabbricabili. Ad eccezione però dei terreni agricoli. Si tratta in sostanza della tassa sull’abitazione principale e sugli immobili ad essa equiparati e relative pertinenze. L’aliquota a Frosinone è pari al 2,5 per mille. Il meccanismo di calcolo prevede che la cosiddetta base imponibile (valore dell’immobile) vada moltiplicata per l’aliquota. Per un immobile che ha una rendita catastale di 400, il calcolo è il seguente: la rendita catastale va moltiplicata per 1,05 (la rivalutazione del 5 per cento della rendita) e per 160 (il moltiplicatore). Si arriva ad un prodotto pari a 67.200, che va poi moltiplicato a sua volta per 2,5 e diviso per mille. L’importo è di 168 euro, il che significa due rate da 84 euro ciascuna. La prima a giugno, la seconda entro il 16 dicembre. A meno che il contribuente non abbia corrisposto l’intera somma sei mesi fa. Per quanto riguarda l’Imu, invece, l’imposta va pagata da chi possiede un’abitazione principale di tipo signorile (cat. A1), ville (cat. A8), palazzi storici e castelli (cat. A9) e relative pertinenze, altri fabbricati (oltre all’abitazione principale), aree fabbricabili e fabbricati rurali non adibiti ad uso strumentale. L’aliquota per le abitazioni principali della categorie A1, A8 e A9 è del 6 per mille. Mentre per gli altri immobili, in sostanza le seconde case, l’aliquota è del 10,6 per mille.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400