Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Il Senato

L'aula del Senato

0

Tutti i redditi di parlamentari e consiglieri regionali

Frosinone

Il Paperone resta il senatore Francesco Scalia, con un reddito imponibile di 115.002 euro, in diminuzione rispetto al 2013, quando la cifra era pari a 135.885 euro. I dati sono quelli della dichiarazione dei redditi 2015, sui "numeri" del 2014 quindi. Dopo di lui c'è Marino Mastrangeli, del Gruppo Misto (112.688 euro).

Diversi parlamentari hanno già reso disponibile e consultabile la situazione patrimoniale del 2015, parametrata sulla denuncia dei redditi del 2014. Il senatore Francesco Scalia (Partito Democratico) ha un reddito imponibile lordo di 115.002 euro. In diminuzione rispetto al 2013, quando lo stesso era pari a 135.855 euro. Poi c’è il senatore Marino Mastrangeli, esponente del Gruppo Misto ma eletto nel Movimento Cinque Stelle. Il reddito imponibile, sempre riferito al 2014, è di 112.688 euro. Nel 2013 era di 93.907 euro.
Quindi la senatrice Maria Spilabotte, del Partito Democratico. Nel 2014 il reddito imponibile è stato pari a 106.368 euro. Mentre l’anno precedente era di 87.014 euro. Passando alla Camera, il deputato Nazzareno Pilozzi, anche lui del Pd, ha un reddito imponibile, relativamente al 2014, di 98.471 euro. Nel 2013 era di 81.079 euro.
Mentre, per quanto concerne il deputato Luca Frusone, del Movimento Cinque Stelle, on line c’è la dichiarazione dei redditi del 2014, con riferimento quindi alla situazione del 2013. Il reddito imponibile è pari a 78.229 euro.
Veniamo adesso ai consiglieri regionali. Per quanto concerne Mario Abbruzzese (Forza Italia), la situazione patrimoniale del 2015, relativa ai dati dell’anno precedente, registra un reddito imponibile di 83.507 euro. Dodici mesi prima l’imponibile lordo era stato di 116.459 euro. Marino Fardelli, consigliere della Lista Bongiorno-Obiettivo Lazio, ha un reddito imponibile di 81.074 euro. Nel 2013 era di 77.478 euro. Le cifre vanno sempre considerate al lordo. Quindi Mauro Buschini, consigliere regionale del Partito Democratico: il reddito della dichiarazione del 2015 (sui dati del 2014) è di 83.507 euro. Nel 2013 la cifra lorda era pari a 90.200 euro. Infine Daniela Bianchi, consigliere regionale che fa parte, da indipendente, del gruppo di Sel: sul sito della Regione c’è la dichiarazione dei redditi del 2014 (dati del 2013). L’imponibile lordo è pari a 77.088 euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400