Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









partito democratico

Sventola la bandiera del Pd

0

Congresso Pd, si allontana la prospettiva unitaria

Frosinone

Più i giorni passano, più si allontana la prospettiva unitaria per il congresso provinciale del Partito Democratico. Aldo Antonetti, membro dell'ufficio politico e uomo vicino al segretario Simone Costanzo, dice: «Per avviare una fase realmente unitaria occorrerebbero dichiarazioni di legittimazione dell'attuale classe dirigente. Se questo non avviene è difficile poi pensare di trovare un'intesa».

Più passano i giorni e più si allontana la possibilità che il Partito Democratico celebri un congresso unitario, perlomeno sul versante delle candidature alla segreteria. Aldo Antonetti, membro dell’ufficio politico provinciale del Pd e amministratore di lungo corso, fa parte dell’area che fa riferimento all’attuale segretario Simone Costanzo.
Dice Antonetti: «Bisogna dire le cose come stanno: per avviare una seria fase unitaria occorre un gesto inequivocabile di legittimazione dell’attuale classe dirigente. Mi riferisco al segretario Simone Costanzo ma pure a tutti gli altri che hanno guidato il Pd locale in un momento complicato, difficile e delicato». Aggiunge Antonetti: «Non so se alla fine ci sarà l’ufficializzazione della candidatura alla segreteria provinciale di Domenico Alfieri. Però ho letto le sue dichiarazioni, tutte orientate ad una linea di forte rottura nei confronti della gestione di Simone Costanzo. È evidente come certe prese di posizione non possono essere interpretate come una sintesi unitaria. Considerando anche che Alfieri è tra quelli che alle provinciali ha sostenuto linee diverse da quelle del Partito Democratico. Mi pare perfino banale dire che se le premesse sono queste Simone Costanzo si ricandiderà alla segreteria dei Democrat. Nel solco dell’accordo che già esiste con le aree di Francesco De Angelis e di Sara Battisti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400