Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









De Angelis e Scalia

Francesco De Angelis e Francesco Scalia

0

Pd, De Angelis segretario
con il sostegno di Scalia

Frosinone

L'ipotesi è suggestiva: Francesco De Angelis segretario provinciale del Partito Democratico con il sostegno del senatore Francesco Scalia. Ma se ne parla con una certa insistenza, soprattutto nella prospettiva di un congresso unitario, che dovrà essere celebrato entro il 14 febbraio. Una soluzione che andrebbe però a determinare degli effetti collaterali all'interno dei Democrat.

Per il momento viene “sussurrata”, come si fa con i potenti. Ma in realtà l’ipotesi sta crescendo all’interno del partito. Lo schema è semplice: Francesco De Angelis segretario provinciale del Partito Democratico, con il via libera del senatore Francesco Scalia. I due, oltre ad essersi incontrati, ormai si confrontano sistematicamente. Un autorevole esponente del partito dà la chiave di lettura: «È iniziato il percorso di riconoscimento reciproco». Tradotto: Francesco De Angelis prende atto del ruolo istituzionale di Francesco Scalia e il senatore riconosce il ruolo politico del presidente del Consorzio Asi. Una soluzione di alto profilo in vista del congresso che tutti, a parole almeno, vorrebbero unitario. Di questa ipotesi si è parlato molto qualche sera fa in un vertice ristretto, con la consapevolezza che il patto di ferro tra i big determinerà diversi malumori. Ma si andrà avanti, a meno che non vengano individuate soluzioni differenti. Per quanto riguarda le candidature future, tutto è aperto e molto dipenderà da quando si tornerà alle urne. Francesco Scalia vuole la riconferma in Parlamento e ambisce al ruolo di capolista alla Camera nel collegio di Frosinone. In caso contrario, sarà in campo nel listino dei cinque designati, quelli che dovranno “lottare” per le preferenze. Francesco De Angelis segretario dovrebbe garantire gli equilibri e i rapporti di forza, ma è impensabile che possa continuare a svolgere soltanto il ruolo di presidente del Consorzio Asi. Per la Camera è in corsa anche lui e il patto con Scalia potrebbe andare pure in questa direzione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400