La Giunta Regionale, nella seduta odierna terminata poco fa, come ampiamente annunciato ha deliberato il commissariamento della Asl di Frosinone. Il decreto di nomina del commissario, che dovrà prendere il posto della "bocciata" Isabella Matrobuono, da giorni ex direttore generale dell'Azienda sanitaria frusinate, verrà firmato domani mattina (mercoledì 11) dal Governatore Nicola Zingaretti. Tuttavia, nonostante circolino ancora altri nomi, le indiscrezioni ed i rumors danno come nettamente favorito Luigi Macchitella: classe 1946, il professionista ha già ricoperto lo stesso incarico presso la Asl di Viterbo e si presenta dunque con tutte le credenziali giuste per assolvere il delicato compito che sarà chiamato a svolgere nel campo della sanità ciociara.

Ricordiamo che la rimozione dall'incarico di Dg di Isabella Mastrobuono è avvenuta a seguito della bocciatura del suo operato, unica nel Lazio, da parte dell'Organismo Indipendente di Valutazione regionale che nelle settimane scorse si è espresso sul lavoro svolto da tutti i manager delle Asl del Lazio, dando parere negativo solo per quello messo a capo della struttura frusinate. Successivamente, lo stesso Zingaretti, proprio sulla base di tale "pagella" dell'OIV, ha reputato opportuno non rinnovare l'incarico alla Mastrobuono e di rimuoverla dal suo ruolo.