Un'altra notte di controlli da parte della polizia del Commissariato di Cassino.

Locali sotto la lente e movida sotto scacco, da parte degli uomini coordinati dalla dottoressa Cristina Rapetti del Commissariato di Cassino che stanno portando avanti specifici accertamenti a quattro mani con il Reparto Prevenzione Crimine Lazio e la Squadra Mobile. Gli agenti hanno setacciato 6 locali "in" del centro, verificando posizioni lavorative e autorizzazioni. Mentre i controlli vanno avanti senza sosta, gli ispettori hanno provveduto a controllare 48 persone, ispezionare 24 veicoli ed elevare diverse multe per infrazioni al Codice della Strada.