Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Isabella Mastrobuono

L'ex dg della Asl Isabella Mastrobuono

0

I Pronto Soccorso "fatali"
a Isabella Mastrobuono

Frosinone

E' stato il sovraffollamento ai Pronto Soccorso di Frosinone e Sora uno degli elementi decisivi della valutazione negativa dell'Organismo Indipendente di Valutazione della Regione nei confronti dell'operato della professoressa Isabella Mastrobuono, magari della Asl di Frosinone. 

L’Organismo Indipendente di Valutazione della Regione Lazio ha attribuito un punteggio complessivo di 6,4/10. Considerato che il valore soglia pari a 7/10 era necessario per la conferma dell’incarico, «la verifica non si ritiene positivamente superata da parte del direttore generale dell’Azienda Usl di Frosinone, dottoressa Isabella Mastrobuono». È quanto si legge nella scheda della valutazione del manager, pubblicata sul sito della Regione Lazio, nella sezione “Sanità - decreti del commissario ad acta”.  E allegata al decreto di Zingaretti. Uno degli aspetti più critici è risultato essere quello del sovraffollamento dei Pronto Soccorso nel Dea di Frosinone e nella struttura di Sora. La direzione regionale Salute e Integrazione socio-sanitaria ha registrato «una mancata incisività della direzione regionale» sul tema.

Poi c’è il cosiddetto governo delle liste di attesa: l’Oiv evidenzia una riduzione percentuale (- 1%) di prestazioni critiche per le quali il tempo medio di attesa è superiore a quello previsto per la cosiddetta classe di priorità D (la percentuale di partenza era 88%) e incremento percentuale (+ 1%) di prestazioni critiche per le quali «più del 25% delle prenotazioni produce un tempo di attesa superiore a 180 giorni (la percentuale di partenza era 41%). Ad ogni modo la valutazione è stata negativa. Tutti gli approfondimenti nell'edizione di Ciociaria Editoriale Oggi del 4 novembre 2015.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400