Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Redditi e incarichi segreti in Comune L'anticorruzione chiede più trasparenza

Il Comune di Cassino

0

Corsi di italiano per i bambini stranieri
Dopo l'allarme dei genitori interviene il Comune

Dopo le polemiche nate nelle aule delle scuole elementari di Cassino il Comune ha deciso di intervenire.

I bambini extracomunitari inseriti direttamente nelle classi non conoscono l'italiano e non riescono a seguire le lezioni andando a inficiare l'apprendimento dell'intera scolaresca. Anche i docenti non sono in grado di aiutare i nuovi arrivati e purtroppo a volte rischiano di tralasciare i bambini italiani che hanno qualche difficoltà.

Così dopo le proteste dei genitori infuriati il Comune ha deciso di organizzare un incontro con i dirigenti scolastici, i rappresentanti dei genitori e quelli dei servizi sociali.

Presto per i bambini stranieri partiranno dei corsi base per imparare l'italiano, un modo per facilitare l'integramento sociale con i loro coetanei e nel mondo della scuola.

Entusiasta l'assessore all'istruzione del Comune di Cassino, Danilo Grossi: <Un atto dovuto ai bambini e alle famiglie, sia italiane che straniere. E' compito delle istituzioni aiutare anche i docenti nel duro compito dell'insegnamento>.

In arrivo anche altre agevolazioni con la mensa scolastica e il trasporto dei piccoli. Per i casi più delicati assicurato il sostegno dei professioni del Consorzio dei Servizi Sociali del Cassinate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400