Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Aggredisce e rapina una prostituta  Giovane arrestato dopo la fuga
0

Aggredisce e rapina una prostituta
Giovane arrestato dopo la fuga

Frosinone

Si apparta con una prostituta, l'aggredisce, si impossessa di 100 euro in contanti e si dà alla fuga. La donna finisce in ospedale, per lei tre giorni di prognosi. Lui, un trentaquattrenne di Frosinone, in manette. E' quanto accaduto la notte scorsa. La scena non è passata inosservata a una guardia giurata che stava transitando nella zona del capoluogo. Il vigilante ha tentato di inseguirlo e contemporaneamente ha avvisato la Centrale operativa del Comando provinciale carabinieri di Frosinone, ma l’autore del reato è riuscito comunque a dileguarsi. I militari si sono messi subito sulle tracce del rapinatore e le accurate e celeri indagini hanno consentito di risalire al reale utilizzatore del veicolo, sul conto del quale gli investigatori sono riusciti a raccogliere una serie di precisi e concordanti indizi. I carabinieri della stazione di Ceccano, coadiuvati da quelli del Nucleo Radiomobile di Frosinone e della stazione di Supino hanno, quindi, arrestato in flagranza di reato per “rapina aggravata” il trentaquattrenne, già noto alle forze dell'ordine. 

La donna, subito dopo l’accaduto, è stata accompagnata al Pronto soccorso dell’ospedale "Fabrizio Spaziani" di Frosinone. L’arrestato, invece, dopo le formalità di rito è stato condotto nel Tribunale di Frosinone per essere sottoposto a rito direttissimo, che si è concluso con la convalida dell’arresto e la sottoposizione dell’uomo all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400