Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Consiglio comunale

Un'immagine del consiglio comunale di Frosinone

0

Rimpasto senza fine
Ora tocca a Crescenzi

Frosinone

Neppure il tempo di chiudere la terza fase della rotazione degli assessori e subito si apre una nuova fase. Che riguarda la Lista per Frosinone. Lo schema è questo: Sergio Crescenzi assessore, alcune deleghe anche al consigliere Sergio Verrelli, mentre in aula entrerebbe Maurizio Scaccia. Il sindaco Nicola Ottaviani sta valutando la situazione, ma già se ne parla con insistenza.

Nemmeno il tempo di archiviare la terza fase della rotazione in giunta e di nominare Katia Cameracanna come assessore del Nuovo Centrodestra ed ecco che per Nicola Ottaviani si apre un nuovo periodo di scelte politiche. Il punto di partenza è che bisogna reintegrare nell'esecutivo la rappresentanza della Lista per Frosinone. Lo schema è chiaro: Sergio Crescenzi (attualmente in Impegno Civico) passerebbe nella lista e verrebbe indicato come assessore, mentre alcune deleghe sarebbero attribuite anche al consigliere Sergio Verrelli. Ma siccome Crescenzi è stato eletto nella Lista Ottaviani, la sua nomina nell'esecutivo comporterebbe l'ingresso in aula di Maurizio Scaccia, molto vicino politicamente al primo cittadino. L'intera operazione potrebbe concretizzarsi entro i primi quindici giorni di novembre. Per il resto, da sottolineare una curiosità: l'assessore Katia Cameracanna ha un passato politico nei Socialisti, esattamente come il consigliere di opposizione Angelo Pizzutelli (ora nel Pd). Mentre in assise, come esponente del Partito Socialista, c'è Massimo Calicchia. La Cameracanna diversi anni fa lasciò il partito dopo la nomina di Calicchia assessore. Corsi e ricorsi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400