Pomeriggio di inferno per molti pendolari della provincia di Frosinone. Attorno alle 13 una frana ha interessato i binari all'altezza di Tor Vergata mandando completamente in tilt la linea ferroviaria Roma-Cassino. Tutti i treni sono stati sospesi mentre i viaggiatori sono stati riportati alla stazione della Capitale. Trenitalia ha messo a disposizione i pullman del Cotral, ma i disagi vissuti tra i pendolari sono notevoli. In tanti, infatti, dovranno percorrere linee alternative, come quella di Formia, per tentare di tornare a casa. Notevoli anche ieri i ritardi accumulati sulla tratta.