Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Saccheggiato l’asilo: rubati computer, televisori e impianto stereo
0

Saccheggiato l’asilo: rubati computer, televisori e impianto stereo

Frosinone

Furto a scuola: rubati computer, televisori e impianto stereo. Brutta la sorpresa al rientro della pausa estiva. Aule messe a soqquadro e porte forzate, è questo il triste spettacolo che ieri mattina si sono trovate davanti le insegnanti della scuola dell’infanzia “Madonna della Neve” in via Barbagallo.

Durante i giorni di chiusura, il plesso scolastico è stato saccheggiato dai soliti ignoti che hanno portato via tutto il materiale di valore. Ad accorgersi del gesto sono state le insegnanti che proprio ieri mattina si erano presentate a scuola per valutare lo stato delle aule e fare ordine prima del suono della campanella. Di certo non si aspettavano di dover fare i conti con i ladri. Invece ignoti si erano introdotti nell’edificio approfittando dell’assenza di alunni e personale scolastico. Hanno agito con tutta calma, consapevoli di avere tempo a disposizione. Nell’istituto non c’è un allarme, ma questo chi ha colpito lo sapeva bene. Per entrare hanno rotto un finestra e una volta dentro hanno messo in atto il loro piano. Hanno passato in rassegna tutte le aule, senza tralasciare quelle chiuse a chiave che hanno forzato probabilmente con l’ausilio di arnesi da scasso. E proprio queste erano le aule contenenti materiale didattico di valore.

Ingenti i danni. È sparito quasi tutto: un computer, un paio di televisori e l’impianto stereo. Le insegnanti non hanno potuto fare altro che constatare l’accaduto e rivolgersi alle forze dell’ordine. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia di Stato per i rilievi di rito, con la scientifica incaricata di identificare le impronte e risalire ai malviventi.

Un duro colpo a pochi giorni dalla ripresa delle lezioni. Ora bisognerà fare in modo che il materiale rubato venga nuovamente acquistato così da permettere ai piccoli alunni dell’asilo di poter svolgere regolarmente le varie attività scolastiche. Tanta anche l’indignazione dei genitori che tramite colletta cercheranno di ricomprare almeno il minimo indispensabile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400