Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Rifiuta l'alcol test Denunciato dai carabinieri
0

Abusa sessualmente di una cittadina straniera in cambio del permesso di soggiorno

Frosinone

Aveva abusato della donna promettendole in cambio il permesso di soggiorno. Ieri i carabinieri della Stazione di Frosinone Scalo, al termine di un'articolata attività investigativa, lo hanno incastrato e gli hanno notificato la conclusione delle indagini emmessa dalla procura della Repubblica di Frosinone. 

Il 62enne è accusato di violenza sessuale e concussione. Nel dicembre scorso un anonimo aveva annotato i fatti alle autorità. Il funzionario pubblico aveva infatti abusato della cittadina straniera, una rumena di 38 anni, che una volta identificata ha sporto denuncia. 

Le indagini dei carabinieri hanno accertato che l’uomo, abusando delle proprie funzioni, aveva costretto la donna ad avere rapporti sessuali, minacciandola che qualora si fosse opposta le avrebbe negato il rilascio dei documenti necessari alla stessa e alla figlia minore. I fatti segnalati si verificavano nel febbraio del 2015 all’interno di un ufficio pubblico in Frosinone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400