Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Ruba una bicicletta, ma la Polizia lo incastra tramite internet

Foto d'archivio

0

Ruba una bicicletta, ma la Polizia lo incastra tramite internet

Frosinone

Ruba una bicicletta posteggiata fuori casa in una villa di Frosinone, poi la mette in vendita su internet, ma le telecamere lo incastrano. È successo ieri a Frosinone.

Un trentacinquenne si è recato in Questura per denunciare il furto della sua bicicletta, del valore di 1600 euro, e ha fornito agli agenti anche una dettagliata descrizione del ragazzo. Il ladro infatti non si è accorto delle telecamere di videosorveglianza poste all'esterno dell'abitazione, e ha agito a volto scoperto.

Il trentacinquenne derubato avrebbe inoltre riconosciuto la propria bicicletta in un annuncio di un sito di aste on line. Gli investigatori della Squadra Mobile di Frosinone hanno allora teso una trappola al malvivente simulando di essere interessati all'acquisto della bici. Tuttavia quando l'affare sembrava ormai concluso il venditore ha fatto marcia indietro dichiarando di non essere più interessato a vendere. I poliziotti però avevano già raccolto abbastanza informazioni, con le quali sono riusci a risalire all'identità dell'uomo: si tratterebbe di un minorenne del capoluogo, che, interrogato dai militari, ha dichiarato di aver ricevuto la bicicletta in regalo da un amico e di essere estraneo al furto.

Tale amico è risultato essere un ventiseienne residente a Frosinone, che è stato denunciato per ricettazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400