Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Stalker scatenati nella rete dei carabinieriIl Gip  allontana un ventiseienne violento
0

Minaccia la sua ex. Trentacinquenne arrestato dalla polizia

Frosinone

Si è accanito contro il portone di casa della ex e dopo averlo danneggiato, è andato a fumarsi uno spinello. Gli agenti della questura hanno fatto scattare le manette ai polsi di un 35enne da tempo divenuto l'incubo della sua ex fidanzata. La donna era da tempo sotto assedio da parte dell'uomo che con telefonate intimidatorie, insulti, messaggi, pedinamenti avevano costretto la ragazza a cambiare le sue abitudini di vita.

Un comportamento che aveva costretto la donna a sporgere denunce nei confronti dell'ex fidanzato che, nell'agosto del 2015 gli era già costato un ammonimento del questore di Frosinone. Nella notte compresa tra sabato e domenica gli agenti sono dovuti intervenire su richiesta della donna sotto la cui casa l'uomo si era recato inveendo e tentando di sfondarne il portone.

All'arrivo degli agenti l'uomo si era dileguato venendo rintracciato, però, nella sua abitazione dove in forte stato di agitazione continuava a fumare uno spinello e a minacciare di morte la ex fidanzata. Inevitabile è stato per gli agenti procedere ad una perquisizione che ha permesso di rinvenire nella sua stanza,32 grammi hashish.

Il 35enne è stato tratto in arresto per danneggiamento aggravato, minaccia, resistenza a pubblico ufficiale, atti persecutori e detenzione ai fini di spaccio di droga.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400