Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Rifiuta l'alcol test Denunciato dai carabinieri
0

Giovane provoca tamponamento a catena e fugge

Frosinone

Provoca un tamponamento a catena e invece di fermarsi fugge, ma i carabinieri lo rintracciano e lo denunciano con l’accusa di omissione di soccorso. A finire nei guai, ieri mattina, è stato un ventenne. L’incidente si è verificato in via Marco Tullio Cicerone. Nello scontro sono rimaste ferite alcune persone coinvolte nel sinistro, ma fortunatamente non hanno riportato gravi conseguenze. Stando a una prima ricostruzione dell’accaduto, il ragazzo, residente nel capoluogo, dopo aver provocato l’incidente si è dileguato.

Immediatamente è stato contattato il 112. Sul posto sono arrivati i carabinieri che nel frattempo hanno subito avviato le ricerche per identificare il conducente della Renault Clio. Gli uomini dell’Arma hanno rintracciato il giovane alla guida della macchina coinvolta nel sinistro. Per il ventenne frusinate è scattata la denuncia per omissione di soccorso.

Alcuni occupanti e conducenti coinvolti nel tamponamento a catena, hanno dovuto far ricorso alle cure dei dottori. Gli operatori del 118 sono intervenuti con un’ambulanza per accompagnare i feriti al pronto soccorso dell’ospedale “Fabrizio Spaziani” del capoluogo per ricevere le cure del caso. Come detto le loro condizioni, per fortuna, non sono serie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400