Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Tutor sulla superstrada: dopo le multe la denuncia
0

Tutor sulla superstrada: dopo le multe la denuncia

Frosinone

Multe a raffica sulla Frosinone-mare, gli automobilisti presentano addirittura una denuncia contro il comando della polizia locale di Sonnino. La denuncia è stata presentata al comando provinciale della Guardia di Finanza di Latina, al quale ora spetta il compito di inoltrare la richiesta alla Procura della Repubblica.

Secondo quanto riportato nella denuncia, attraverso il sistema tutor si potrebbero configurare diverse tipologie di reato a causa dell’omologazione degli apparecchi. Intanto, i primi multati si sono organizzati e hanno presentato ricorso contro le sanzioni.
Il nuovo sistema, intanto, si candida a diventare un vero incubo peri ciociari diretti verso il litorale pontino, tanto più che, andando incontro alla bella stagione, il flusso verso il litorale pontino è aumentato a crescere in dismisura. Il tutor, che, come in autostrada misura la velocità media e non quella di punta, è stato installato nel tratto dello svincolo per Capocroce, nel Comune di Sonnino e messo in funzione poco prima delle festività natalizie.

I due misuratori sono stati posti a 1.507 metri l’uno dall’altro e misura la velocità media in un tratto di strada dove il limite è stabilito in 90 chilometri orari. Stando ai calcoli effettuati da alcuni legali che si stanno occupando dei ricorsi, il tutor sforna una media di 200-250 verbali al giorno. Ma con il traffico estivo la media è destinata a schizzare abbondantemente verso l’alto.

Il conto è stato fatto sulla base di quanto capitato ad un automobilista che ha ricevuto una multa per un’infrazione commessa il 14 dicembre dello scorso anno: il numero del verbale era 906. Pochi giorni dopo, lo stesso automobilista, un habitué della Frosinone-Terracina, si è visto recapitare un’altra multa, questa volta riferita al 24 dicembre: il numero del verbale era 3960. Ciò significa che in soli dieci giorni il tutor ha registrato la bellezza di 2784 verbali, 278 al giorno.

Una strage che sta facendo ingrossare le casse del Comune di Sonnino che, considerando una media di 50 euro a multa, incassa grazie all’occhio elettronico circa 14.000 euro al giorno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400