Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Polizia
0

Esodo pasquale, polizia in azione: rafforzati i controlli sul tratto ciociaro dell’A1

Frosinone

C’è chi già si è messo e chi lo farà nelle prossime ore. Per le festività pasquali e per il prevedibile esodo sulle strade, la questura e la polizia stradale di Frosinone hanno predisposto un piano speciale di controllo del territorio. Un piano che sarà esteso, una volta archiviate Pasqua e pasquetta, anche ai ponti del 25 aprile e del 1° maggio.

Come ogni anno, la polizia stradale di Frosinone attuerà uno specifico piano, sulla base delle direttive del compartimento della polizia stradale del Lazio, in previsione dei significativi incrementi di traffico sulle principali strade che attraversano la provincia, per i luoghi turistici e lungo l’autostrada che già in queste ore si stanno evidenziando. Per una efficace azione di contrasto della guida in stato di ebbrezza alcolica e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti saranno sistematicamente utilizzati etilometri e precursori per valutare le condizioni psicofisiche degli automobilisti; analoga attività di prevenzione sarà svolta con particolare riguardo al rispetto dei limiti di velocità. Saranno intensificati anche i controlli ai veicoli commerciali ed agli autobus, sempre in funzione di tutela della sicurezza stradale.

Allo scopo di rendere più sicuro lo spostamento e la sosta dei viaggiatori, particolare riguardo sarà posto al contrasto della microcriminalità nelle aree di servizio e di parcheggio autostradali. A tal fine la questura ha diffuso una sorta di decalogo per mettere in guardia automobilisti e passeggeri in transito. Questi i consigli: controllare l'efficienza del veicolo; sistemare bene i bagagli, non sovraccaricando l'autovettura individuare una corretta posizione per il trasporto degli animali; evitare pasti abbondanti e alcool; essere sufficientemente riposati; informarsi sulla situazione del traffico.

Durante il viaggio: tenere allacciate le cinture di sicurezza; utilizzare per i bambini gli appositi “seggiolini”; non distrarsi durante la guida (con la radio, il telefonino, la sigaretta); fare soste frequenti; moderare la velocità; mantenere la distanza di sicurezza; usare prudenza nei sorpassi; non impegnare mai la corsia di emergenza; sulle autostrade a tre corsie, viaggiare sulla destra. Durante le soste accertarsi di aver effettivamente chiuso le portiere del proprio veicolo e non limitarsi all’uso del telecomando; questo per evitare di rimanere vittime di malviventi che usando dei dispositivi elettronici chiamati jammer inibiscano il segnale di chiusura delle portiere del telecomando del proprio veicolo.

Si raccomanda a tutti i conducenti in viaggio di usare la massima prudenza e di mantenersi costantemente informati sulla situazione della percorribilità di strade ed autostrade, non potendosi escludere locali disagi e provvedimenti di regolazione del traffico. Notizie sempre aggiornate sono disponibili tramite il Cciss (numero gratuito 1518, sito web www.cciss.it e mobile.cciss.it, applicazione i CCISS per Iphone), le trasmissioni di Isoradio ed i notiziari di Onda Verde sulle tre reti Radio-Rai. L’evoluzione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “Vai Anas Plus”, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Gli utenti hanno poi a disposizione la web tv www.stradeanas.tv e il numero 841-148 “Pronto Anas”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400