Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Degrado a Largo Mazzini. Militanti di Casapound in soccorso

I militanti di Casapound che nei giorni scorsi sono intervenuti a Largo Mazzini

0

Degrado a Largo Mazzini. Militanti di Casapound in soccorso

Frosinone

Dopo la denuncia dei residenti, c’hanno pensato i militanti di CasaPound Italia, guidati dal responsabile Fernando Incitti, a svolgere un’opera di pulizia a Largo Mazzini. «Con la nostra azione, vogliamo esprimere la nostra vicinanza ai residenti e ai commercianti di Largo Mazzini e dei dintorni - dichiara Incitti - e sollecitare amministrazione comunale e organi competenti a prendere iniziative contro il degrado in cui sta sprofondando il quartiere.

Sporcizia ovunque, che avrà effetti devastanti con l’arrivo del caldo, ma anche strade e marciapiedi in condizioni penose e parcheggi non adeguati - continua Incitti - Non è certo questo che meritano i cittadini di Frosinone, considerando anche che la zona si trova in pieno centro e rappresenta un pessimo biglietto da visita per la città.

Purtroppo quello di Largo Mazzini è uno dei tanti casi di degrado del capoluogo - conclude Incitti - saremo come sempre pronti a vigilare su questa e altre situazioni e pronti a intervenire ancor più fortemente se chi di dovere non passerà dalle chiacchiere ai fatti»Dopo la denuncia dei residenti, c’hanno pensato i militanti di CasaPound Italia, guidati dal responsabile Fernando Incitti, a svolgere un’opera di pulizia a Largo Mazzini.

«Con la nostra azione, vogliamo esprimere la nostra vicinanza ai residenti e ai commercianti di Largo Mazzini e dei dintorni - dichiara Incitti - e sollecitare amministrazione comunale e organi competenti a prendere iniziative contro il degrado in cui sta sprofondando il quartiere. Sporcizia ovunque, che avrà effetti devastanti con l’arrivo del caldo, ma anche strade e marciapiedi in condizioni penose e parcheggi non adeguati - continua Incitti - Non è certo questo che meritano i cittadini di Frosinone, considerando anche che la zona si trova in pieno centro e rappresenta un pessimo biglietto da visita per la città.

Purtroppo quello di Largo Mazzini è uno dei tanti casi di degrado del capoluogo - conclude Incitti - saremo come sempre pronti a vigilare su questa e altre situazioni e pronti a intervenire ancor più fortemente se chi di dovere non passerà dalle chiacchiere ai fatti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400