Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Stellone non si butta giù: «Bravi i ragazzi, dispiace perdere così»

L'allenatore del Frosinone Roberto Stellone

0

Stellone non si butta giù:
«Bravi i ragazzi, dispiace perdere così»

Frosinone calcio

Ancora un pieno di di complimenti per il Frosinone che allo stadio Dall’Ara collezione la quarta sconfitta di campionato. Stellone però è soddisfatto della gara dei suoi. «Siamo consapevoli che prima o poi, giocando così, i risultati arriveranno. Comunque dovremo essere più determinati sotto porta».
Deluso per la la serie delle sconfitte che non si è interrotta contro il Bologna?
«Sicuramente sì. E’ successo come nella gara contro la Roma dove abbiamo creato molto, soprattutto nel secondo tempo e non abbiamo raccolto nulla. Deluso e d anche rammaricato dal fatto che giochi bene e non raccogli alcunchè. Al Bologna abbiamo concesso soltanto due conclusioni, eppure abbiamo questo. Evidentemente fino ad oggi non bastato giocare soltanto bene».
Cosa serve per invertire il trend di sconfitte?
«Non posso che complimentarmi con tutti i ragazzi perchè, come sempre, hanno dato il massimo. Abbiamo giocato una buona ripresa tenendo nelle nostre mani quasi sempre il pallino del gioco, ma dovremo da oggi in poi essere più determinati sotto porta. Insomma debbo dire che in queste prime gare le armi e le qualità che ci hanno fatto conquistare due promozioni di fila ci stanno dando una mano. E’ venuto un meno il morale ma questo si ottiene vincendo; poco morale ma anche sfortuna».
Daniel Ciofani è entrato in campo troppo tardi?
«Non ho inteso correre rischi e ritrovarmi il giocatore di nuovo infortunato. Daniel non si è allenato nei primi tre giorni della settimana. Da quando è entrato loro si sono abbassati, permettendoci di salire e giocare nella loro metà campo»
E mercoledì c’è la trasferta di Torino contro la Juventus. cosa pensa mister Stellone?
«Non dobbiamo abbatterci ma dovremo preparare la partita nel migliore dei modi e continuare per la nostra strada perché prima o poi i risultati arriveranno».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400