Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Sicurezza, pulizia e servizi  Le richieste dei pendolari
0

Sicurezza, pulizia e servizi
Le richieste dei pendolari

Ferentino

Sicurezza, pulizia e bagni pubblici aperti. Sono queste le prime richieste scritte nero su bianco dai pendolari e arrivate all’associazione Codici. Il referente locale, Franco Sisti, lunedì scorso ha posizionato una cassetta alla stazione ferroviaria, dove i fruitori dell’area possono affidare i loro suggerimenti. Ieri sono arrivate le prime proposte e sono state evidenziate alcune criticità. La stazione è tornata al centro del dibattito dopo gli ultimi furti e danni registrati a discapito dei pendolari, che si sono ritrovati auto su quattro blocchetti e senza pneumatici e con i vetri frantumati. Una settimana fa, inoltre, un anziano del luogo è stato rapinato con uno spray urticante da un marocchino, senza fissa dimora, subito bloccato e arrestato dai carabinieri. "Vorrei informarla che la stazione di Ferentino viene usata anche da molti cittadini di Morolo, perché molti treni nella stazione di riferimento non fermano, e allora sono costretti a utilizzare quella della città gigliata - è una delle premesse fatte da un pendolare. Dopo questa precisazione, come vorremmo che sia? Chiediamo in primis la sicurezza. Magari l’installazione di telecamere di controllo collegate con la polizia. Il luogo è frequentato da personaggi "dubbi", soprattutto la mattina presto con i primi treni". Seconda richiesta, la pulizia."Sarebbe opportuno pulire più spesso, purtroppo non c’è educazione. Un’altra nota dolente riguarda i servizi pubblici. I pendolari chiedono l’apertura dei bagni. Infine, ma non meno importante, maggiori controlli.

(Servizio nell'edizione di oggi 18 novembre)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400