Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Da oggi a Terracina si va in bus
Agevolazioni per i redditi bassi

Il lungomare di Terracina

0

Da oggi a Terracina si va in bus
Agevolazioni per i redditi bassi

Ferentino

In città fa caldo, quale migliore occasione, se non si hanno mezzi a disposizione e si vuole trascorrere una giornata al mare, con amici, in famiglia o perché no, anche da soli, approfittare dell’iniziativa del Comune e dell’associazione il Gabbiano che hanno messo a disposizione un pullman per raggiungere Terracina. Il servizio partirà da oggi e prevede agevolazioni per le fasce di reddito basse. Tante le date previste, fino al mese di agosto. La partenza è fissata alle 7.30. I punti di raccolta degli utenti sono: Collepero, Sant’Agata, San Nicola, Case popolari, Scuola stazione. Si tratta del terzo anno consecutivo e il servizio è attivo per la cittadinanza grazie al lavoro, congiunto, degli animatori dell’associazione. Proprio negli uffici del “Gabbiano”, in via XX Settembre, è possibile prenotarsi, dalle 10 alle 12 e dalle16 alle 18.
La novità di quest’anno del servizio, visti i lavori che hanno interessato la città di Terracina, resa di certo più accogliente, è che il servizio di trasporto non giungerà più sul lungomare, ma si fermerà in piazzale Europa (piazzale dove si svolge il mercato settimanale) da dove, con navette elettriche, gratuitamente, si arriverà agli stabilimenti, offrendo a tutti la possibilità di godere anche della visita della città. Le partenze da Ferentino, dopo quella di questa mattina, sono previste nei seguenti giorni: 24-27-29 e 31 luglio. Ed ancora il 3-5-7-10-12-14-15-16-17-19-21. E infine il 24-26-28 agosto, a partire dalle ore 7.30. «Anche quest’anno siamo riusciti a organizzare questo importante servizio per permettere ai cittadini di potere godere del mare di Terracina – ha spiegato la presidente dell’associazione “Il Gabbiano”, Roberta Paris – per offrire una buona alternativa alle calde giornate estive che verranno. Momento di condivisione e svago per chi non ha la possibilità di recarsi al mare con mezzi propri. Un ringraziamento al Comune, in particolare all’assessore Luigi Vittori e al sindaco Antonio Pompeo per la consueta disponibilità».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400