Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Colpo in un'abitazione di via Stazione
Rubati fucili, pistole e soldi

I ladri hanno portato via pistole, fucili e soldi

0

Colpo in un'abitazione di via Stazione
Rubati fucili, pistole e soldi

Ferentino

Smurano la cassaforte e rubano pistole, fucili e cartucce.

Prima di andare via mettono a soqquadro le stanze fin quando non trovano il denaro, circa mille euro. È quanto accaduto in un’abitazione di via Stazione, nella zona periferica della città gigliata. Il colpo è stato messo a segno mercoledì tra le 20 e le 24.
Ad accorgersi del furto sono stati i proprietari che al rientro hanno fatto l’amara scoperta.
I malviventi approfittando dell’assenza dei padroni di casa, hanno scardinato una finestra e sono entrati. Una volta all’interno hanno raggiunto la cassaforte e armati di piccone l’hanno smurata. Dentro c’erano quattro armi; due pistole e due fucili, oltre a numerose cartucce.
I ladri hanno messo sottosopra anche altre stanze dell’abitazione. Hanno aperto cassetti e armadi, fin quando non hanno trovato i contanti, circa mille euro.
I proprietari erano usciti poco prima di cena, non pensando ovviamente che qualcuno durante la loro assenza si sarebbe intrufolato furtivamente nella loro abitazione. Intorno a mezzanotte sono rincasati. Appena sono entrati hanno trovato davanti ai loro occhi l’abitazione devastata e una finestra scardinata.
Hanno subito capito che avevano ricevuto la spiacevole visita dei ladri. Si sono, quindi, precipitati immediatamente nella stanza dove si trova la cassaforte. Cassaforte trovata smurata. Le armi custodite all’interno non c’erano più. All’appello mancavano, inoltre, mille euro. A quel punto non è restato altro da fare che contattare le forze dell’ordine per denunciare l’accaduto.
Intanto i cittadini tornano a chiedere agli enti competenti maggiore sicurezza con l’installazione di impianti di videosorveglianza nei punti più critici del territorio.
Una richiesta avanzata da tempo, soprattutto dopo gli atti vandalici e alcuni furti che sono stati messi a segno anche nel centro storico di Ferentino. Una settimana fa circa, un altro colpo era stato compiuto in una casa in via Scattuccio, altra zona di periferia della città gigliata.
I banditi, anche in questo caso, approfittando dell’assenza dei proprietari, si sono intrufolati nella abitazione da dove avevano portato via oggetti in oro, computer e tablet. E anche in quell’episodio a scoprire il fatto erano stati i padroni di casa al loro rientro.
Dopo il colpo di mercoledì sera i residenti tornano a chiedere impianti di videosorveglianza.
Ribadiamo che è comunque fondamentale, in questi casi, anche la collaborazione dei cittadini, che alla vista di auto o persone sospette, dovrebbero contattare il 112 o il 113 segnalando strani movimenti, aiutando in tal caso polizia e carabinieri a intervenire il prima possibile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400