Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Disagi in centro: black out elettrici
e rubinetti a secco

Da giorni rubinetti a secco in centro storico

0

Disagi in centro: black out elettrici
e rubinetti a secco

Ferentino

Rubinetti a secco e black out elettrici. È quanto si sta registrando da qualche giorno nella città gigliata provocando disagi a molti cittadini, soprattutto a bambini e persone anziane.

Quanto accaduto è stato rimarcato anche da un sacerdote sulla pagina Facebook. Una nota condivisa da molti cittadini che evidenziano i rubinetti a secco o a singhiozzo dalla giornata di domenica scorsa.
«Da cosa si capisce che è estate nel comune di Ferentino? Dal fatto che, ormai da anni, viene improvvisamente a mancare l’acqua nel centro storico o in altre zone - scrive il sacerdote - Rubinetti chiusi accompagnati talvolta da black out elettrici. Manutenzioni mal programmate o guasti dovuti ad impianti obsoleti? Non è dato saperlo, visto che Acea e Comune preferiscono tenere all’oscuro la popolazione. L’improvvisazione è la regola della gestione. Le emergenze invece si potrebbero evitare con interventi preventivi e a lungo raggio. Anche avvisare ed informare rappresenterebbero una soglia minima di civiltà, non ancora raggiunta. Informare su questo e su altri temi, come la raccolta differenziata, la circolazione stradale, la manutenzione degli edifici storici, o come su alcuni interventi di protezione delle fasce più deboli. Ma con chi parlare, se ognuno scarica la responsabilità su altri enti, sulla burocrazia o sull’estate che si ostina ad arrivare improvvisamente, nel nostro emisfero, solo da milioni di anni? Nell’ultima enciclica “Laudato sii” Papa Francesco afferma che alcune città “soffrono periodi di carenza della risorsa, che nei momenti critici non viene amministrata sempre con una adeguata gestione e con imparzialità”. Forse si è fatto un giro, in incognito, dalle nostre parti».
La denuncia del sacerdote è stata condivisa da tanti cittadini. Molti hanno portato all’attenzione i disagi riscontrati soprattutto dagli anziani e dai bambini. I black out si sono registrati nella tarda serata e nella notte tra lunedì e martedì. Segnalazioni di mancata erogazione dell’acqua anche al civico cimitero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400