Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









"Cinema che passione", si cercano attori per un cortometraggio

Il regista Fernando Popoli

0

"Cinema che passione", si cercano attori per un cortometraggio

Ferentino

"Cinema, che passione", aperto il casting per il prossimo cortometraggio. Si cercano attori per i ruoli di: "Cyberbull", che sarà diretto dal regista Fernando Popoli e prodotto dall'associazione culturale Atelier Lumiere, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale e dalla Regione Lazio. Il soggetto affronta lo scottante tema del bullismo in rete, quanto mai di attualità in questo periodo. Si cercano ragazzi e ragazze intorno ai diciotto anni, un uomo o una donna sui quarantacinque/sessanta anni e una donna sui quaranta. E’ necessario presentarsi all'Itis Morosini di Ferentino, in via Casilina Sud, mercoledì 4 maggio dalle 17 alle 18.30, possibilmente con un curriculum e delle foto, non è indispensabile avere avuto esperienze precedenti. Tutti coloro che dimostreranno di avere delle attitudini naturali alla recitazione e una caratteristica fisica per i personaggi da interpretare saranno selezionati. Le riprese si svolgeranno a Ferentino e dintorni nei giorni 19, 20, 21, 23 e 24  maggio, in orari da definire secondo il piano di lavorazione. Il cortometraggio sarà proiettato in una grande manifestazione pubblica, caricato sulle più importanti piattaforme di video sharing e presentato a importanti festival internazionali. I prescelti entreranno a far parte della grande famiglia di attori dell'associazione Atelier Lumiere e potranno essere chiamati anche per i progetti futuri. “Se vi sentite attori o se lo siete, proponetevi, questa è la vostra grande occasione” - l’invito del regista Fernando Popoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400