Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Adotta un monumento: gli studenti  ripuliscono il testamento di Aulo Quintilio Prisco

Studenti della Media Giorgi-Fracco all'opera

0

Adotta un monumento: gli studenti ripuliscono il testamento di Aulo Quintilio Prisco

Ferentino

Attenzione al patrimonio storico e tutela dell’ambiente. Con questi due obiettivi, ampiamente centrati, continuano le giornate del volontariato a  Ferentino, in particolare attraverso il progetto “Adotta un Monumento”.

Gli studenti di alcune classi della scuola Media Giorgi-Fracco, accompagnati dai loro insegnanti, si sono recati nell’area che ospita il Testamento di Aulo Quintilio Prisco e nelle zone limitrofe per la rimozione di rovi e sterpaglie, nello spirito del progetto “La scuola adotta un monumento”: un progetto di educazione permanente al rispetto e alla tutela del patrimonio storico-artistico e più in generale dell'ambiente. I bambini, attraverso l’utilizzo degli attrezzi del mestiere, hanno provveduto a sistemare l’area e a dare nuovo splendore all’importante testimonianza storica presente in città.

Insieme ai ragazzi e agli studenti, presenti anche i rappresentanti dell’amministrazione comunale. “Con l’iniziativa “Adotta un Monumento” – ha spiegato il sindaco Antonio Pompeo – la nostra città conferma la sua vocazione sociale. Una vocazione che vede i nostri concittadini, di tutte le classi di età, mettersi a disposizione per la comunità, in particolare per il nostro patrimonio storico. Una bella esperienza soprattutto per i ragazzi che, attraverso al disponibilità dei dirigenti e degli insegnanti, possono sperimentare concretamente cosa significa essere parte di una collettività. L’auspicio è che tali iniziative si possano ripetere durante il corso dell’anno. Colgo l’occasione, infine, per ringraziare tutti i volontari che in questi giorni stanno partecipando alle attività”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400