Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Ricordato al Filetico l'eccidio delle Fosse Ardeatine in cui persero la vita Pettorini e Ballina

Il sindaco Antonio Pompeo durante la cerimonia al Filetico

0

Ricordato al Filetico l'eccidio delle Fosse Ardeatine

Ferentino

Nell’aula magna dell’Istituto Martino Filetico si è svolta la tradizionale cerimonia in ricordo dell’eccidio delle Fosse Ardeatine e dei due ferentinati che vi persero la vita: Ambrogio Pettorini e Giovanni Ballina. La cerimonia, molto suggestiva e toccante, alla presenza dei tanti ragazzi delle scuole, ha previsto, dopo gli interventi delle autorità presenti, un intermezzo musicale a cura dell’associazione musicale Ernico-Simbruina, con l’esibizione del Trio Stadler: Vincenzo Mariozzi, corno di bassetto; Ermanno Veglianti corno di bassetto; Massimiliano Ghiribelli che hanno proposto brani tratti dal repertorio di Mozart. A seguire, esibizione anche degli studenti.  “E’ stata un’occasione per riportare alla memoria quanti si sono sacrificati per il Paese – ha dichiarato il sindaco di Ferentino Antonio Pompeo - dare testimonianza dei fatti tragici del periodo della II Guerra mondiale, affinché i ragazzi e i giovani studenti presenti, nel conoscere simili circostanze, ne conservino a loro volta memoria e sappiano fare tesoro del profondo significato di questi eventi storici così drammatici per la nostra comunità. E soprattutto per ricordare una pagina importante della storia della nostra città e dei suoi eroi: Ballina, Pettorini, a cui si aggiunge don Morosini, il valore e l’esempio dei quali è sempre attuale”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400