Picchiata dal marito davanti ai figli. Trova il coraggio di telefonare ai carabinieri e chiedere aiuto. E' successo questa mattina a Ferentino. I militari al comando del maresciallo Raffaele Alborino, tutti coordinati dal capitano Camillo Giovanni Meo, intervengono tempestivamente in un’abitazione in località San Rocco, evitando il peggio. L’uomo, 50 anni, originario della Romania, finisce in manette, la donna di 44 anni, anche lei rumena, in ospedale. La prognosi per lei è di 4 giorni. Quello di questa mattina non sarebbe stato il primo episodio di violenza, tra l’altro sempre davanti ai figli. Oggi la donna ha avuto il coraggio di denunciare e chiedere aiuto agli uomini dell’Arma.