Imparare a riconoscere le cicorie selvatiche che si trovano nei prati di Collepardo e dintorni, apprezzarle e permettere agli appassionati di gustarle: Fra Domenico Palombi, monaco cistercense, presenta il suo ultimo libro “Le cicorie di Clementina”, una selezione delle più comuni erbe selvatiche commestibili e il loro uso nella cucina di oggi. Frutto di un'esperienza, di ricerche lunghi decenni, Fra Domenico mette a disposizione dei suoi lettori il suo bagaglio di conoscenze, un desiderio coltivato solo per aiutare tutte le persone appassionate ad un corretto e sano uso delle piante commestibili. Il libro, edito per i tipi di “Tofani editori”,può essere richiesto presso l'erboristeria “Sarandrea” di Collepardo e sarà presentato ufficialmente al pubblico sabato 17 marzo, alle ore 17.30, nella Certosa di Trisulti (Palazzo di Innocenzo III). Il testo aumenta il patrimonio culturale che fa di Collepardo – e dell'antica Certosa, in particolare – un centro conosciuto ed apprezzato nel campo della salute e dell'alimentazione legate alla natura.