Giovane automobilista finisce contro un muro di cinta mentre percorre via la Macchia presso l'ex Winchester, resta gravemente ferita e viene trasferita con l'elicottero nella Capitale.
L'incidente è accaduto questa sera, verso le 18.30, con la ragazza di trentacinque anni che era alla guida della sua vettura, una Citroen C3, diretta verso l'Autogrill "La Macchia". All'improvviso l'auto è sbandata probabilmente a causa dell'asfalto reso viscido dalla pioggia, uscendo fuori strada e finendo contro il muretto. L'urto è stato molto violento.
Altri automobilisti hanno notato l'auto distrutta ed hanno chiamato i soccorsi. Sul posto sono giunti l'ambulanza del 118, i carabinieri di Anagni ed i vigili del fuoco. La ragazza, una trentacinquenne della città dei papi, è stata estratta dalle lamiere e sottoposta alle prime cure del caso. I sanitari hanno deciso che fosse il caso di trasportarla presso una struttura sanitaria specializzata, ed è stato richiesto l'ausilio dell'elicottero. Il Pegaso è giunto sul posto con la ragazza che è stata caricata e trasportata in codice rosso all'Umberto 1° della Capitale. Per lei grave trauma cranico e varie ferite. Il luogo del sinistro fa registrare ogni tanto episodi del genere. La strada è stretta e la visibilità piuttosto scarsa, soprattutto in caso di pioggia.